La pelle attraverso il tatto ci fa percepire il mondo esterno


La pelle è uno tra gli organi più interessanti e complessi dell’intero corpo umano: è affascinante il sistema di scambio di informazioni legato a questo prezioso involucro. Se il primo ruolo della pelle è di protezione, il secondo può essere considerato quello di assimilazione, non solo dell’aria e dei suoi elementi.
La pelle infatti è costituita da una trama di oltre 700.000 recettori sensoriali, che attraverso il tatto ci fa percepire il mondo esterno: emozioni, sensazioni ed esperienze vengono lette dalla pelle che ‘miracolosamente’ è in grado di cicatrizzare, di ricostruirsi, di ripararsi.


 

Commenti

Post popolari in questo blog

Organi interni e riflessologia facciale Dien Chan

Massaggio delle sei zone riflesse del sistema linfatico secondo la riflessologia facciale Dien Chan

Dolori cervicali e riflessologia facciale Dien Chan